L’Orient Express un treno fantasma: in Belgio è stato completamente abbandonato a se stesso, ma guardate l’interno…

Advertisement

Forse i più giovani non ricorderanno il celeberrimo Orient Express anche se, grazie alla letteratura, il suo nome è destinato ad essere ripetuto sovente. È proprio quel mitico treno ad essere stato scelto come scenografia di uno dei romanzi gialli più famosi,  “Assassinio sull’Orient Express” nato dalla mente di Agatha Christie. Un viaggio a bordo di questo treno, sarebbe potuto durare anche giorni.

Quando gli aerei non erano mezzi di trasporto per tutti, i treni erano l’unico modo per raggiungere mete lontane. Nel 1883, anno del lancio della tratta Parigi-Istanbul, questo treno era l’emblema della modernità. Finalmente si creava un ponte tra l’impero Ottomano e quello d’occidente.

La compagnia che lanciò il viaggio era l’Internationale des Wagons-Lits, che cessò definitivamente la tratta nel 1977, quando l’aeroplano era diventato un mezzo accessibile all’alta borghesia. Il treno che vedrete nella gallery, è uno di quelli che vennero utilizzati per collegare le due metropoli.

Advertisement

Fa parte di una triade di treni costruiti con propulsione diesel-elettrica nel 1930. Ora vige in uno stato di abbandono e ha perso quella magia che aveva in quegli anni.

Nonostante tutto, per molti resta ancora una leggenda. Immaginate che emozione dev’essere stata viaggiare a bordo di questi mezzi. Sicuramente un’emozione che oggi, a bordo degli aerei diamo più per scontato.

Se hai trovato interessante vedere un pezzo di storia come questo magico treno, continua a seguire la nostra pagina per non perderti altri video simili che potrai condividere con i tuoi amici sui social che preferisci.

[Fonte consultata: Urbanghostmedia]