E’ avvenuto sotto gli occhi di Gianluca Vacchi star della serata nella discoteva di Jesolo, clienti increduli

Advertisement

Gianluca Vacchi continua la sua attività di dj in giro per il mondo, di certo non si aspettava tra sabato e domenica di essere testimone di un pignoramento proprio nella discoteca in cui era stato annunciato come la star della serata. Era alla consolle che suonava per le centinaia di persone giunte in pista per scatenarsi nella discoteca King’s di Jesolo, quanto sono arrivati, l’ufficiale giudiziario e il legale con le forse dell’ordine per prelevare l’incasso della serata.

Il contenzione riguarderebbe un grande mancato pagamento pregresso. Si tratta di un contenzioso sui compensi pregressi, nato tra la società che gestisce la discoteca (Lobby Foundation srl di Padova) e l’ex amministratore Pier Federico Iarrera.

L’avvocato Pierpaolo Alegiani ha spiegato “Nel mese di agosto a seguito del mancato pagamento di un assegno di 60.000 euro da parte della società viene notificato l’atto di precetto per la somma oltre alle spese legali. La società decise di fare opposizione davanti al tribunale di Venezia, ma senza esito”.

Advertisement

Ma proprio qualche giorno prima, della serata con Gianluca Vacchi, il tribunale aveva dato l’okay per procedere al pignoramento di tutti i beni della società anche nelle ore notturne.

Tutto l’incasso della serata è stato prelevato, e nonostante tutto il disagio della serata anche per i clienti increduli, il denaro non coprirebbe tutto il debito. Le operazioni di pignoramento sono proseguite fino alle 5 del mattino sotto gli occhi dei clienti e la musica di Gianluca Vacchi

[Fonte consultata: Fanpage]

Advertisement